magic woman

la magia è donna  

“la donna nasce fata, in amore è maga, ma per le società e le religioni è strega” Jules Michelet  (La Strega – 1862)

Ritratti! Semplici ritratti in contesti magari surreali, onirici, ma che esprimono il mondo magico dei sentimenti e del mistero che avvolge fin dai primordi la donna.

Nulla a che vedere con la frenetica esibizione del corpo femminile, solamente la definizione del pensiero tradotto dalla magia di uno sguardo.

                                                                                                                                          (Marina Rossi)