spettatori indifferenti

“Il mondo si divide in tre categorie di persone: un piccolissimo numero che fa produrre gli avvenimenti; un gruppo un po’ più importante che veglia alla loro esecuzione e assiste al loro compimento, e infine una vasta maggioranza che giammai saprà ciò che in realtà è accaduto” …..visualizza il progetto

la sottile linea

…che separa ciò che sei: DONNA! …da ciò che vorresti  essere …da ciò che gli altri vedono in te e  da ciò che tu vorresti vedessero aprendo consapevolmente  gli occhi su di un universo “parallelo” dove  i diritti di uguaglianza e rispetto, oggi come nel  lontano Medioevo, sono ben lungi dall’essere  riconosciuti e dove i mass media occidentali, politicamente corrotti, fanno un uso ingordo della tua immagine in una sorta di …. visualizza il progetto